20 ANNI (1999 - 2019)

20 Anni di esperienza nel settore della Sicurezza

Marco Polo celebra quest'anno i suoi 20 anni di attività. Vent'anni nei quali ha consolidato importanti competenze nei diversi ambiti della sicurezza meccanica ed elettronica, occupandosi di armadi di sicurezza e casseforti, dispositivi elettronici per la protezione dei valori e per il controllo accessi, ed introducendo nel mercato italiano le innovative soluzioni per la GESTIONE DELLE CHIAVI e per il DEPOSITO DI BENI E STRUMENTI.

20_anni_Marco_Polo.png
La Gestione delle Chiavi secondo Marco Polo:

La "gestione delle chiavi" in una organizzazione complessa non si esaurisce nella momentanea conservazione delle chiavi in depositi meccanici od elettronici, ma è una disciplina molto più articolata, che prevede la definizione di specifiche procedure che guideranno alla scelta delle giuste soluzioni tecnologiche, molto spesso con diversi apparati elettronici e meccanici combinati tra loro. Marco Polo ha consolidato importanti competenze su questo tema e si presta per le analisi di progetto e per la definizione delle procedure di gestione delle chiavi e degli accessi in genere.

 

Concetti Generali:

La "Gestione Informatizzata delle Chiavi" di stabilimento è produttrice di enormi BENEFICI a tutti i livelli di Organizzazione Complessa. Essa risponde in pieno alle aspettative di qualsiasi MODERNO MANAGEMENT, perchè implementare una "Gestione Informatizzata delle Chiavi" significa potenziare la capacità gestionale dell'ente in tutti quei servizi che vengono svolti grazie all'utilizzo delle chiavi:
- SEMPLICITA' GESTIONALE: semplifica i processi gestionali a tutti i livelli
- TUTELA AZIENDALE: incrementa la sicurezza fisica
- LOGISTICA: incrementa l'efficienza operativa nelle attività di stabilimento
- PRIVACY: facilita il rispetto delle regole di accesso ai dati aziendali
- PROTEZIONE E PREVENZIONE: innalza gli standard della safety. L'automazione consente di eliminare gli errori e garantisce enormi possibilità di controllo. Utilizzando tecnologie adeguate, è possibile "CERTIFICARE" il rispetto delle REGOLE imposte dalle:
- AUTORITA' PROPRIE dell'organizzazione
- AUTORITA' ESTERNE: auditors terzi, Vigili del Fuoco, organi di controllo vari.

 

Riduzione dei rischi e delle responsabilità dei managers:

Si capisce come le funzionalità sopra descritte possano avere un impatto positivo anche nell'abbattimento dei rischi tipici di una organizzazione complessa. Le chiavi, infatti, intervengono in tutti i processi gestionali sui quali ricadono anche le prescrizioni di norme speciali e di grande rilevanza, che individuano in capo all'imprenditore importanti personalità di natura penale e civile:
- D.Lgs. 231/2001: risk management
- D.Lgs. 81/2008: protezione e prevenzione
- D.Lgs. 196/2003: privacy

 

Powered by: MR GINO